logo-omceo-arezzo.png

 
IL CESALPINO
Rivista medico scientifica dell’Ordine dei Medici Chirurghi
e degli Odontoiatri di Arezzo


Il Cesalpino” è la Rivista medico-scientifica promossa ed edita dall’Ordine dei MediciChirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Arezzo.

Pubblica lavori originali, di carattere medico scientifico con periodicità quadrimestrale.

Fondata nel 1871, nasce inizialmente come Bollettino di informazione per i Medici iscritti all’Ordine della nostra Provincia, e successivamente si è lentamente trasformata in RivistaScientifica di ampio respiro, accogliendo contributi su tematiche diverse.

Negli anni, ha conservato il proprio carattere di periodico di aggiornamento, approfondendo e divulgando modelli di buona sanità. Si è in particolare proposta come strumento di informazione di salute pubblica, epidemiologia, medicina specialistica, prevenzione e salute e territorio, riconoscendo come prioritarie le tematiche relative all’Appropriatezza in Medicina ed alla relazione tra Ambiente e Salute.

Gli obiettivi che ci proponiamo rispetto alle tematiche di riferimento sono:

  • essere mezzo di aggiornamento continuo cercando di rappresentare una fonte di informazione trasparente e indipendente;
  • rappresentare uno strumento di stimolo e di incontro per la comunità medica e più in generale per la sanità;
  • contribuire a migliorare la preparazione professionale dei medici del territorio, rendendola sempre più mirata;
  • costruire un raccordo di forze scientifiche, tecniche, culturali e di governo che vogliano corresponsabilizzarsi per contribuire all’elaborazione di una cultura della salute;
  • offrire uno spazio di comunicazione al quale partecipare attivamente, confrontando esperienze, idee e sensibilità nuove;
  • promuovere la prevenzione primaria, la riduzione, cioè, dell’esposizione individuale e collettiva ai determinanti ambientali di malattia;
  • promuovere l’applicazione del Principio di Precauzione;
  • difendere la salute dal rischio biologico connesso alle sostanze immesse nell’ambiente;
  • formare studenti di medicina e giovani medici, attraverso lo sviluppo della cultura della medicina di comunità e di un intervento responsabile sull’insieme dei fattori socio-economici, culturali e ambientali;
  • promuovere abilità di “osservazione” nei confronti delle performance e delle distorsioni del sistema sanitario.

In particolare “Il Cesalpino”, riconoscendo che compito della professione è contribuire alle scelte cliniche attraverso una corretta individuazione delle priorità ed una attenta verifica delle Linee Guida, si propone di fornire strumenti di conoscenza critica ai medici, affinché possano:

  • valutare le domande proprie e improprie che i propri assistiti e in generale i cittadini possano presentare, decodificando l’informazione non sempre trasparente ed obiettiva.
  • vigilare sull’appropriatezza delle prestazioni, denunciando all’occorrenza il disease mongering, ovvero tutte quelle strategie che puntano ad aumentare il numero dei malati e delle malattie con il solo scopo di allargare il mercato della salute.

Dal 2015 la rivista Il Cesalpino, che esce in versione digitale, si propone autorevolmente come moderna, avanzata e dinamica opportunità scientifica liberamente aperta ai tutori della Salute.

Si avvale di un Comitato Scientifico e di esperti scientifici esterni, revisori per specifiche aree terapeutiche, supportati da una Redazione interna composta da membri con solido background medico-scientifico.

Ciascun manoscritto, sottoposto per la pubblicazione, viene selezionato dal Direttore e dal Coordinatore Redazionale ed in base all’argomento contenuto, viene inviato a due revisori esperti che formuleranno un giudizio motivato. La decisione finale sull’accettazione del manoscritto viene presa dal Comitato Redazionale, dopo aver conosciuto i pareri dei revisori.

Ogni articolo contiene in lingua inglese: titolo, abstract e key words La Rivista “Il Cesalpino” è inserita nelle banche dati di EBSCO Information Services, una delle più grandi società private di database di ricerca e riviste elettroniche negli Stati Uniti, visionabile al sito www.ebsco.com

Tutti i numeri della nostra rivista medico scientifica de “Il Cesalpino “sono fruibili in versione digitale al sito: www.omceoar.it